Certifica la tua Impresa ad Alto Contenuto Tecnologico a San Marino

Il Decreto Innovazione “Norme per l’Impresa ad Alto Contenuto Tecnologico” ha riservato vantaggi esclusivi a tutti gli imprenditori che dimostrino di avere un’idea innovativa di prodotto, servizio, processo, tecnologia, organizzazione o modello di business.
L’Istituto per l’Innovazione della Repubblica di San Marino supporta la nuova normativa in materia di innovazione “Norme per l’impresa ad Alto Contenuto Tecnologico” con la volontà di promuovere una nuova cultura imprenditoriale votata all’innovazione in Repubblica, sostenere l’occupazione in settori chiave per lo sviluppo economico, favorire una più solida capacità di attrarre talenti e capitali esteri e rafforzare i legami tra istituzioni e il tessuto imprenditoriale.

Categorie d’impresa

Il programma introduce il nuovo concetto di “impresa ad Alto Contenuto Tecnologico” che prevede 3 differenti categorie con un percorso di durata complessiva di 12 anni.

Startup Tecnologica di Primo Livello (SUT I)

Avvio del processo innovativo (startup), è la fase esecutiva in cui l’idea si trasforma in un progetto organizzato. Durata della permanenza 3 anni.

Startup Tecnologica di Secondo Livello (SUT II)

Fase di espansione iniziale (early growth), l’impresa ha iniziato ad ampliarsi e si notano flessioni positive nel fatturato. Durata della permanenza 4 anni.

Società Altamente Tecnologica (SAT)

La fase di consolidamento (sustained growth), l’impresa ha raggiunto la piena operatività commerciale. Durata 5 anni.

Vantaggi e novità

  • Agevolazione fiscale per un periodo complessivo di 12 anni.
  • Capitale sociale a partire da 1€ per i primi 3 anni.
  • Il pagamento dell’imposta di registro è di soli 70 €
  • Possibilità per imprese estere di creare spin off a San Marino.
  • Possibilità di richiedere la residenza per amministratori e soci dipendenti e relativi nuclei familiari.
  • Permessi di soggiorno per tutti i dipendenti.
  • Possibilità di usufruire fino a 4 collaboratori a rapporti di co.co.pro.
  • Possibilità di avvalersi di contratti snelli e flessibili per assumere personale.
  • Possibilità di ricorrere al Work for Equity per remunerare i propri collaboratori e dipendenti con strumenti di partecipazione al capitale sociale.
  • Esenzione delle plusvalenze derivanti da cessione di partecipazioni.
  • Possibilità di creare Consorzi di Ricerca e Sviluppo specializzati nella ricerca tecnologica.
  • Incentivi fiscali per investimenti effettuati da persone giuridiche e fisiche.
  • Possibilità di costituire Incubatori, Acceleratori e Parchi scientifici e tecnologici certificati.
  • Possibilità di acquisire lo status di “Partner Certificato”.

La Certificazione del Carattere altamente innovativo dell’impresa consente di:

  • Utilizzare il logo “Certified by San Marino Innovation”.
  • Partecipare ad ogni altra iniziativa organizzata da San Marino Innovation.
  • Essere coinvolti in iniziative istituzionali connesse al proprio ambito operativo e promosse dall’Istituto.
  • Partecipare a iniziative di aggregazione tecnologica multisettoriale, promosse da San Marino Innovation, con lo scopo di sviluppare la cooperazione tra sistemi di impresa e centri di competenza tecnologica.
  • Essere coinvolti in tavoli di lavoro dedicati all’elaborazione di proposte normative di prerogativa dell’Istituto.


I criteri di valutazione dell’istanza per il rilascio della certificazione

I criteri di valutazione dell’istanza per il rilascio della certificazione del carattere altamente innovativo d’impresa sono i seguenti:

a) carattere altamente innovativo, soddisfatto da almeno uno dei seguenti requisiti:

1. sviluppare nuove tecnologie, per fornire prodotti e/o servizi (sviluppo interno)

2. adottare nei processi aziendali nuove tecnologie (i.e. intelligenza artificiale, machine learning, blockchain, ecc) (adozione esterna)

3. adottare soluzioni innovative per quanto riguarda il proprio modello di business, prodotto, servizio.

b) sostanzialità, soddisfatto dai requisiti di cui all’articolo 1 bis del presente regolamento.

c) solidità del business plan.


Gli elementi della valutazione

L’istanza deve fornire evidenza dei seguenti elementi:

caratteristiche qualitative del progetto;
caratteristiche innovative del prodotto e/o del servizio e/o processo e/o tecnologia e/o organizzazione e/o modello di business;
caratteristiche del mercato di riferimento
fonti e natura dei finanziamenti;
fattibilità economica e sostenibilità finanziaria della nuova iniziativa imprenditoriale;
caratteristiche imprenditoriali e competenze del team;
valore aggiunto apportato dall’iniziativa imprenditoriale alla Repubblica di San Marino;
impatto sociale oltre a quello economico che l’iniziativa imprenditoriale può avere sul sistema-Paese;
qualsiasi altra informazione aggiuntiva che possa essere determinante per la corretta valutazione del progetto.

 

Per scoprire nel dettaglio tutti vantaggi, come iscriversi al Registro e come ottenere il Carattere Innovativo d’Impresa, la durata della certificazione e le relative tariffe consulta i provvedimenti allegati.