The Concentration of Personal Wealth in Italy 1995-2016

L’Italia è uno dei paesi nel mondo con il più alto rapporto ricchezza / reddito. Tuttavia la conoscenza della distribuzione dimensionale della ricchezza è attualmente limitata. Oggi tratteremo di una ricerca che vuole ampliare l’osservazione sul tema della distribuzione del patrimonio personale che prende in esame un arco di tempo che va dal 1995 al 2016.

l’Italia oltre a distinguersi come uno dei paesi con maggiore quota di ricchezza privata è anche quello dove il 50% dei cittadini più poveri della popolazione adulta hanno subito il calo più marcato della ricchezza.

Eccovi il paper dal titolo “The Concentration of Personal Wealth in Italy 1995-2016” pubblicato dal The Graduate Center City University of New York.

Salvatore Morelli è uno degli autori di questo lavoro assieme al dott. Aicardi e Alvaredo. Morelli è Senior Scholar presso lo Stone Center on Socio-Economic Inequality of New York, ricercatore in scienza delle Finanze presso l’Universita’ di Roma Tre e membro del coordinamento del Forum Disuguaglianze e Diversità, con master in scienze economiche presso la London School of Economics e un dottorato di ricerca presso l’Universita’ di Oxford.

Per ascoltare l’intervista al dott. Salvatore Morelli cliccare qui.

Paolo Gaeta